Atto di precetto TTI Italia

Home Forum Decreti Ingiuntivi-Precetti-Pignoramenti Atto di precetto TTI Italia

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Smaghetto 3 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3510
    Avatar
    Smaghetto
    Partecipante

    Brevemente: nel 2017 ricevo un decreto ingiuntivo da Italo Sicav per circa 23000 euro, mi accordo per un rientro rateale di 180 euro al mese. Pago le prime 4 rate, poi per problemi familiari smetto di pagare. Non succede nulla finché Italo Sicav non cede il credito a TTI Italia, nel frattempo devo far fronte ad altre situazioni e lascio la cosa in stand-by, finchè ieri non ricevo, nella cassetta delle lettere visto che non ero presente, un avviso di atto di precetto dall’Ufficiale Giudiziario. Premetto che non ho ancora ritirato l’atto che si trova presso la segreteria del mio comune di residenza, attendo la seconda raccomandata di notifica giusto per guadagnare qualche giorno.

    Ora gli interrogativi sono questi:

    Conoscete TTI Italia e sapete come procede?

    Con l’atto di precetto è possibile trovare ancora un accordo bonario per un rientro inizialmente rateale, magari tra 1 anno o 2 con saldo e stralcio?

    È normale che TTI Italia sia passata direttamente all’atto di precetto senza passare per il decreto ingiuntivo?- ancora non ho con me l’atto di precetto, ma se il decreto ingiuntivo fosse quello di Italo Sicav, la cosa è regolare o può essere impugnata?-

    Sono un dipendente statale, quindi pignorabile, ma vorrei preferibilmente chiudere la questione senza pignoramenti puntando a non avere l’aggravio di ulteriori spese.

    Grazie anticipato per le risposte,

  • #3525
    Avatar
    Smaghetto
    Partecipante

    Specifico: nella lettera lasciatami nella cassetta postale, senza firma e senza avviso di notifica ma su busta intestata alla “Corte di appello” e con firma dell’ufficiale giudiziario c’è scritto “TTI ITALIA SRL” (AT NPL’S SPA) sapete come procedono queste società? Ritenete normale una notifica di questo tipo? Devo attendermi una successiva raccomandata?

  • #3526
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    La TTI sino ad oggi ci era sconosciuta, conosciamo Italo Sicav con i quali ci si poteva accordare.

    Ovviamente il D.I. andava riproposto dal nuovo titolare del credito, ma può anche essere che TTI Italia non è altro che Italo Sicav con nuova denominazione.

    In ogni caso in attesa di maggiori info dopo aver ritirato l’atto, possiamo comunque dire che un compromesso si può sempre raggiungere.

  • #3528
    Avatar
    Smaghetto
    Partecipante

    Di questa AT Npl ‘s, ho visto che è una società con sede a Bergamo, si sa qualcosa?

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.