consigli rottamazione cartelle

Home Forum Debiti e indebitamento consigli rottamazione cartelle

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar benedetta 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2433
    Avatar
    benedetta
    Partecipante

    Volevo chiedervi delucidazioni sulla rottamazione TER
    i fatti:
    Mia figlia ha usufruito di una borsa di studio nel 2011.
    Successivamente hanno constatato che il beneficio non era “corretto”
    In realtà si è tratatto di un puro errore di ignoranza non immaginavamo che il capannone pignorato e messo all’asta dal Tribunale come la stessa attività in liquidazione fin dal 1998 a oggi non ancora chiusa (tutti appartenenti alla famiglia di mio marito e ovviamente a mio marito stesso) dovessero essere considerati nell’Isee ai fini di reddito del nucleo familiare.
    Desidero informarvi che la situazione finanziaria è davvero disastrosa a volte, non mi vergogno a dirlo non sono riuscita a far fronte alla spesa alimentare.
    Ho concordato con moltissima fatica un piano di rientro e ogni mese pago alla Serit (sicilia) la cifra di euro 337,56 ad oggi abbiamo pagato quasi ottomila euro mi restano ancora da pagare circa 14mila (la sanzione è altissima)
    Il procedimento è intestato a mia figlia e per evitarle ogni tipo di problema affrontiamo questa cifra ogni mese.
    Non possiamo “partecipare” al codono poiche il nostro Isee è alto a causa della situazione sopra esposta e ho pensato ala rottamazione.
    Non ho ben capito come funziona perche mi hannho dato pareri discordanti.
    (la sanzione è articolo 23 Legge 390/91 art. 10 D.Lgs 68/2012)
    Mi aiutate?

    • Questo argomento è stato modificato 2 mesi fa da Claudio Claudio.
  • #2467
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    Salve Benedetta, con questo nuovo Governo e le Leggi emanate in due minuti e corrette e ricorrete per mesi, onestamente ci vorrebbe una persona per ogni settore dove stan mettendo le mani, che si occupi solo di quello.
    Hanno introdotto una diversità di variabili in base appunto all’ISEE alla situazione patrimoniale, che quando si va a cercare l’esempio, non si trova mai quel che si sta cercando.
    Non resta non volendo affidarsi ad un professionista, affidarsi con fiducia alla persona preposta all’ufficio dell’ADE.

  • #2521
    Avatar
    benedetta
    Partecipante

    Buona giornata, scusami non ho compreso a chi debbo rivolgermi ADE?
    mi dia maggior dettagli garzie

  • #2522
    Avatar
    fabisalen
    Partecipante

    ADE sta per agenzia delle entrate… Vai direttamente al loro sportello per chiedere informazioni

  • #2523
    Avatar
    benedetta
    Partecipante

    Grazie infinite.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.