Consiglio per Contratto Affitto scaduto+Amministratore

Home Forum Affitto-La locazione Consiglio per Contratto Affitto scaduto+Amministratore

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Claudio Claudio 4 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3860
    Avatar
    Voici
    Partecipante

    Buongiorno a tutti, vi scrivo per un consiglio, in quanto sono piuttosto confuso e non so come muovermi.

    Sono in affitto da 16 anni; contratto stipulato nel febbraio 2003 (4+4): passati gli 8 anni, la proprietaria mi ha sempre rinnovato di anno in anno il contratto pagando la mia metà dell’imposta di registro, però da quel che so il contratto a canone libero si rinnova sempre di 4 anni in 4 anni.
    Quest’anno non mi è arrivato nulla tramite raccomandata da parte della proprietaria riguardo l’imposta da pagare, quindi ho chiamato l’Agenzia delle Entrate che mi ha confermato il contratto di locazione scaduto il 14 febbraio 2019 e ad oggi non è ancora stato rinnovato!!!

    Metà febbraio, marzo e aprile questi mesi li ho pagati visto che ancora ci abito, però sbaglio o sono affitti in nero?                                                                      Quindi che posso fare?                                                                                              Pago anche maggio o lascio perdere?

    La proprietaria mi chiama venerdì sera per dirmi che l’ha chiamata l’Amministratore (altra cosa strana, avere un amministratore in un condominio di 4 famiglie) per dirLe che io non pago le spese condominiali da un paio di anni!
    In 16 anni  non mi ha mai convocato alle assemblee condominiali essendo un “avente diritto”, come conduttore e come da stipula del contratto.

    L’estate scorsa sono stato a trovare la proprietaria, considerato che è anziana e non partecipa più alle assemblee di condominio, Le avevo proposto di delegarmi, ma nulla; ho saputo che il 13 maggio l’hanno fatta e si sono presentati i soliti 2 proprietari: Le avevo anche riferito che non lo voglio più questo Amministratore per i motivi che qui di seguito espongo.

    Purtroppo mi è sfuggito di dirLe del contratto di locazione scaduto, comunque mi ha ribadito che me la devo vedere io con l’Amministratore; sono 2 anni che non lo pago, perché ritengo di aver sempre pagato più del dovuto come se fossi il proprietario dell’appartamento!

    L’Amministratore si fa negare, sia al telefono, sia agli appuntamenti prefissati e c’è sempre un’impiegata che fa le veci: più di una volta ho riscontrato errori su ciò che devo pagare!

    Fra l’altro da contratto stipulato io dovrei pagare le spese condominiali ed oneri accessori ripartiti in base alla regolare suddivisione con riferimento all’art. 9 ex L. 392/78: ovvero i consumi di luce, acqua, le pulizie scale (auto gestite, le pulisce mia moglie su decisione dei proprietari condomini senza averci chiesto parere), il giardino (anch’esso auto gestito, pure qui ci sarebbe da discutere parecchio come per le scale), quindi non credo che i consumi di acqua ed energia elettrica facciano un ‘importo annuo pari a 700/800 euro per 4 famiglie!?!?!?

    Per i proprietari è probabile questo importo considerando il compenso all’Amministratore, la cancelleria, i bolli e le parti comuni in essere, ma io che sono il conduttore è esagerato!
    Tre anni fa l’importo da pagare era di 850 euro…ho chiesto lumi all’impiegata e difatti mi aveva conteggiato l’impossibile, pure la pittura dei muri esterni della casa!!! Alla fine pagai 350 euro…ovvero il giusto!

    Che posso fare? Che consigli mi date?

    Scusate se sono stato lungo, ma è per farvi capire meglio la situazione: naturalmente se avete domande, fatele, vi spiegherò meglio!

  • #3910
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    E questo non è un semplice tema da Forum, ma da consulenza specifica.

    Si rivolga al SUNIA, Sindacato inquilini.

    Paghi la quota sociale e riceverà assistenza.

    A gratis versa in stato comatoso.

    • Questa risposta è stata modificata 4 mesi, 3 settimane fa da Claudio Claudio.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.