Conto in rosso e iscrizione cai carter

Home Forum Debiti e indebitamento Conto in rosso e iscrizione cai carter

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Andresperanz89 6 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2330
    Avatar
    Andresperanz89
    Partecipante

    Buonasera a tutti,sono purtroppo in una brutta situazione,non così grave ma spiacevole
    Ho un conto webank con fido 1500 euro e carta di credito webank con fido 1000 euro purtroppo a causa di altre spese ed addebito estratto conto e rate varie mi sono trovato ad andare fuori fido ora sono a -2500 euro,quindi con 1500 euro di fido sono fuori fido di 1000 euro,il problema che io ho delle spese che coprivo tranquillamente con la carta di credito,webank sto mese mi ha sospeso la carta a causa del fuori fido,su questo conto da 10 anni mi viene accreditato lo stipendio che è di 1250 euro.
    In teoria tra qualche giorno andro a +250 euro,il problema è che non mi bastano per vivere quei soldi.
    Ho provato a chiedere se potevano aumentarmi temporanante il fido del conto ma non mi hanno nemmeno calcolato.
    A sto punto cosa posso fare?
    Ho un conto bancoposta ed ho una carta amex che pago regolarmente,se gli tolgo l’accredito delli stipendio,sicuro mi revocano il fido e la carta.
    Mi possono iscrivere al cai carter?
    E cosa succederà con l’altra carta?
    Amex vedendo la segnalazione carter me la revocherà anche lei?
    Bancoposta mi chiuderà il conto?
    Cosa posso fare?

  • #2370
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    La segnalazione al CAI è automatica. Oramai siamo in mano ai programmi e ai PC che li gestiscono.
    Vi sono già le condizioni di blocco ad ogni forma di credito, a breve se il sistema funziona bloccheranno anche l’altra carta.
    Le Poste, non chiuderanno il conto. Potresti avere problemi con la Banca.

  • #2389
    Avatar
    Andresperanz89
    Partecipante

    Ok grazie,allora accrediterò lo stipendio su bancoposta e provo a proporre un piano di rientro,potrebbe funzionare?

    • #2593
      Daniele
      Daniele
      Amministratore del forum

      Ciao, hai giài fatto spostare l’accredito? Se posso…. non con Poste!!! Piuttosto cercati una piccola banca vicino casa (noi dei gruppi bancari principali, banca più piccola e filiale piccolina… di solito collaborano di più) Chiedi un appuntamento direttamente col direttore, spieghi la situazione, che avresti bisogno semplicemnte di un c/c e del bancomat, che farai domiciliare lo stipendio e attiverai 1 Rid (Amex, che fai spostare su quel conto). Se è comprensivo, ti dice che non ci son problemi OK; altrimenti se fa storie o non è convinto… ringrazia e fai 1 salto in altra banca. Qundo trovi 1 direttore che non fa storie per aprire il conto e lasciarti il bancomat… vai tranquillo con quella banca!

      Amex? Così come può chiuderti la carta al volo (è nella loro facoltà) hanno tutto l’interesse di tenere il rapporto attivo, ovviamente a patto che con loro sei regolare e non hai intoppi. Se ritardi 1 pagamento o hai problemi… a quel punto userebbero subito la scusa della segnalazione per chiuderla al volo.

      Aggiornaci su com’è andata (l’ultimo mess era di 12 gg fa) Buon week-end!

  • #2608
    Avatar
    Andresperanz89
    Partecipante

    Ciao a tutti,vi aggiorno sulla situazione,ho spostato accredito dello stipendio,la banca mi ha contattato dicendomi come mai ho spostato accredito,loro mi hanno proposto un piano di rientro in 12 mesi,dicendomi che il conto verrà congelato momentaneamente,mi manderanno dei moduli da firmareNel frattempo nei giorni scorsi ho mandato indietro la carta di credito,oggi ho visto che non è più visibile sul sito,prima invece vedevo che era sospesa.
    Ho chiesto al servizio clienti se la carta era stata revocata e se era stata segnalata in cai.
    Questa è stata la risposta:
    in merito alla sua richiesta, le confermiamo che l’estinzione della carta di credito è avvenuta a seguito della sua richiesta di rinuncia..
    E poi la banca dovrà ovviamente deliberare se va bene o no.
    Che dite?
    Nel frattempo nei giorni scorsi ho mandato indietro la carta di credito,oggi ho visto che non è più visibile sul sito,prima invece vedevo che era sospesa.
    Ho chiesto al servizio clienti se la carta era stata revocata e se era stata segnalata in cai.
    Questa è stata la risposta:
    in merito alla sua richiesta, le confermiamo che l’estinzione della carta di credito è avvenuta a seguito della sua richiesta di rinuncia.

  • #2630
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    “n merito alla sua richiesta, le confermiamo che l’estinzione della carta di credito è avvenuta a seguito della sua richiesta di rinuncia.”
    Unitamente a :
    “la banca mi ha contattato dicendomi come mai ho spostato accredito, loro mi hanno proposto un piano di rientro in 12 mesi, dicendomi che il conto verrà congelato momentaneamente, mi manderanno dei moduli da firmare”

    Sembra una strategica soluzione bonaria della vertenza. Con le nuove regole imposte alle banche, anche per loro è un complicarsi la vita.
    Molte segnalazioni = Minor efficienza e solidità.

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 3 settimane fa da Claudio Claudio.
    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 3 settimane fa da Claudio Claudio.
  • #2633
    Avatar
    Andresperanz89
    Partecipante

    Ma anche io la voglio sistemare,senza casini,il discorso che mi fa ridere è che loro mi chiamano e mi propongono un piano di rientro,mi mandano un modulo e mi dicono che però è a discrezione della banca che deve deliberare se gli va bene.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.