Debiti con Unicredit

Home Forum Debiti e indebitamento Debiti con Unicredit

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar bs1911 2 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #4402
    Avatar
    bs1911
    Partecipante

    Buongiorno a tutto il forum,

    riassumo brevemente : da luglio non sto più pagando rata di € 662 per finanziamento (residuo 34 rate su 120) + scoperto c/c di € 8000 (fido) + carta di credito per € 2000 circa tutto con Unicredit…ovviamente il conto corrente ora è bloccato.

    Ho comunicato loro (tramite mail al direttore della banca) il blocco totale dei pagamenti prima delle scadenze unitamente al fatto che ho già il 5° in busta paga pignorato da IFIS (con altri due in coda) + cessione volontaria.

    Hanno letto la mia mail ma da allora il silenzio assoluto, nessuna comunicazione ne telefonica, ne mail, ne posta, nessun sollecito di alcun genere e sinceramente sono (per esperienze precedenti) quantomeno sconcertato…secondo voi cosa mi devo aspettare?

    Grazie e buon agosto

     

  • #4403
    Avatar
    fabisalen
    Partecipante

    Cosa vuoi che facciano……D.I. – Precetto -Pignoramento- Accodamento

  • #4404
    Avatar
    bs1911
    Partecipante

    Cosa vuoi che facciano……D.I. – Precetto -Pignoramento- Accodamento

    Si certo ovvio…sono solo stupito dell’assoluto silenzio…prassi inusuale…

    • #4405
      Avatar
      fabisalen
      Partecipante

      hai chiuso i rapporti con un unicredit un mese fa… è estate anche per loro. Non preoccuparti si faranno vivi in autunno, prima della fine dell’anno

  • #4409
    Avatar
    Mimmo72
    Partecipante

    Ciao bs1911 un info per favore,al momento del secondo e terzo accodamento,la tua azieda a trattenuto oltre in maniera cautelativa?.grazie

  • #4410
    Avatar
    Maldive
    Partecipante

    Mimmo rispondo a te e posso dirti che tutte le aziende non sono uguali,ne sono alcune che trattengono e altre no,ma una cosa e certa che dopo l udienza devono restituire tutto quello trattenuto.anche io sono in attesa di un ulteriore accodo e ti farò sapere il da farsi come si sono comportati con me,posso dirti anche che alcune aziende non effettuano accantonamenti solo perché alcune preferiscono avere la certezza che il pignoramento vada a buon fine dopo la sentenza ,tutto questo solo per la comodità di non trattenere e poi restituire .x questioni di bilancio interno. Aziende di un certo livello con legali al altezza sanno come comportarsi e non trattenere diverso magari da piccole società in cui il commercialista e consulente aziendale fai i propri interessi pur di non rischiare nulla questo Claudio sicuro può confermarlo

  • #4411
    Avatar
    fabisalen
    Partecipante

    Maldive ha perfettamente ragione.. sta tutto in chi gestisce l’amministrazione. Come ben sai non mi hanno mai accantonato niente sia per il primo pignoramento che per quelli che si sono accodati. Stai tranquillo

  • #4412
    Avatar
    Mimmo72
    Partecipante

    Grazie maldive,io lavoro in una spa 1400 dipendenti.ho ricevuto  un pignorato  di 180 circa su metà  dello stipendio  da un avvocato. Altra metà  la do alla ex ,il giudice  a tenuto  conto .per saldare 21223 euro a 180 euro ci vorrà  minimo 10 anni.non so come si comporterà  la mia azienda.tempo fa o fatto già  discussione,per farmi togliere la voce pignoramento  dalla busta paga.sono stato costretto a far intervenire la garante della privacy, ( non ho fatto più  nulla perché loro nel frattempo  si erono informati  da il loro  legale. Ma ti assicuro  che  o dovuto un altro po minnaccirli).al 2 pignoramento  dovrò  penso presentarmi per far presente  del mantenimento, tu che pensi?.ho timore che  me lo faccia sul intero stipendio.su questo attuale  non possono far piu nulla

  • #4413
    Avatar
    bs1911
    Partecipante

    Ciao bs1911 un info per favore,al momento del secondo e terzo accodamento,la tua azieda a trattenuto oltre in maniera cautelativa?.grazie

    Ciao Mimmo72

    anch’io lavoro per una grande SpA con oltre 1000 dipendenti e per entrambi gli accodamenti non mi hanno trattenuto nulla.

  • #4414
    Avatar
    Maldive
    Partecipante

    Io posso dirti che anche io lavoro x una Spa con ben il triplo dei vostri dipendenti e posso dirti che la prima volta che ho ricevuto il pignoramento era ottobre loro hanno incominciato a trattenere a marzo ,quindi da quello che deduco la mia azienda neanche l accantobamento ha effettuato ma ha aspettato direttamente la sentenza che era prevista a gennaio. Poi la sicurezza di certe cose non ce da nessuno quindi e solo confrontandoci tra noi possiamo avere un po di idee più chiare

  • #4416
    Avatar
    bs1911
    Partecipante

    Io posso dirti che anche io lavoro x una Spa con ben il triplo dei vostri dipendenti e posso dirti che la prima volta che ho ricevuto il pignoramento era ottobre loro hanno incominciato a trattenere a marzo ,quindi da quello che deduco la mia azienda neanche l accantobamento ha effettuato ma ha aspettato direttamente la sentenza che era prevista a gennaio. Poi la sicurezza di certe cose non ce da nessuno quindi e solo confrontandoci tra noi possiamo avere un po di idee più chiare

    Nel mio caso purtroppo hanno iniziato da subito a trattenere il 5° cautelativo (ovviamente solo per il primo pignoramento).

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.