E' un condominio questo?

Home Forum Affitto-La locazione E' un condominio questo?

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Claudio Claudio 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2518
    Avatar
    skyline
    Partecipante

    Buonasera,
    ho bisogno di info in merito al concetto di condominio.
    Stabile unico, proprietà di un solo soggetto, comprendente un solo appartamento al pt, ceduto in locazione con regolare contratto, e un locale commerciale, anch’esso affittato, a due distinti inquilini.
    L’appartamento ha un solo accesso obbligato, attraverso un androne che separa la porta di ingresso dell’appartamento dal portone su strada (strutturazione comune nelle case a solo più datate, da queste parti). Il civico sul portone corrisponde a quello di residenza dell’inquilino che occupa l’appartamento.
    L’attività commerciale ha chiaramente accesso diretto su strada ( e civico proprio).
    In origine i proprietari dello stabile vi abitavano e svolgevano propria attività commerciale nel locale oggi locato, avendo, per comodità, reso comunicanti tramite porta interna sull’androne, le due aree.
    Ignoro se tale apertura sia o meno regolare, ma sta creando grossi problemi.
    Ora, le due unità sono affittate a soggetti differenti .
    Agli inquilini dell’appartamento, in sede di visita pre- contratto, viene chiarito che gli altri inquilini hanno si le chiavi del portone, ma che tutto ciò è solo funzionale a consentire loro l’entrata/uscita prima dell’apertura e dopo la chiusura dell’esercizio.
    Agli inquilini dell’appartamento viene detto “qui siete soli e l’androne è a vostra disposizione, vi chiediamo solo la gentilezza di non ostacolare il passaggio degli inquilini del negozio, evitando di collocare oggetti in prossimità della porta interna”.
    E gli inquilini dell’appartamento, così fanno, essendo persone educate e rispettose, forse troppo.
    Adesso, però, gli inquilini dell’appartamento non possono più usufruire liberamente dello spazio scala/androne, perchè gli inquilini del locale commerciale continuano a tartassare i proprietari con lamentele, sostenendo che ” è come se fosse un condominio”.
    E gli inquilini che lì abitano, non possono più neppure stendere i panni liberamente, con limitazioni che, laddove ravvedute in sede pre-contrattuale, di certo non avrebbero fatto sorgere alcun contratto di locazione.

    Sapete darmi ragguagli in merito?
    Ho cercato in rete, e mi pare di capire che il concetto di condominio sorga laddove ci siano proprietari differenti di immobili con una qualche area comune…ma in questo caso, il proprietario è uno solo!
    E’ un condominio questo?

    grazie per la risposta

  • #2524
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    Non è un condominio.
    C’è da stabilire se le entrate, chiamiamole secondarie dall’interno del civico registrato ad uso abitativo, siano conformi e non abusive.
    Negli anni si usava spesso, infatti il detto ” casa e bottega”.
    Ma i presupposti sono venuti a decadere, tre locali, tre distinti conduttori, con tre sottolineo 3 diversi ingressi.
    E’ necessaria una visita la catasto per consultare le mappe.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.