Pignoramento c/c,la banca paga soldi che non ci sono.

Home Forum Debiti e indebitamento Pignoramento c/c,la banca paga soldi che non ci sono.

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Claudio Claudio 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3670
    Avatar
    lor
    Partecipante

    Ciao a tutti,due mesi fa a mio marito e’ stato pignorato il conto da parte dell Agenzia dell entrate,essendo un artigiano hanno dato ordine di pignorare anche i pagamenti delle Ri.Ba ancora da incassare.L altro ieri guardando il conto si trova scoperto di circa €700,va’in banca a chiedere e gli spiegano che un cliente non ha pagato una Ri.ba ma che loro hanno cmq bonificato il tutto.Quindi lui adesso deve rientrare dello scoperto.A me pare una S… gigantesca e mi chiedo.Se verso Ri.ba per il totale del debito con l Agenzia e loro pignorano,cosi’ con loro sono a posto,la banca come rientra? Penso che ormai ci sia una situazione da manicomio,mi chiedo veramente cosa si aspetti a far qualcosa per uscire da questo inferno .Grazie

  • #3671
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    Al solito.

    Nessuno vuole rotture di scatole soprattutto le Banche ed agiscono secondo loro comodo scaricando sempre sull’ utente finale, ben consapevoli che le persone in stato di disagio economico, se si fanno due conti sono costretti loro malgrado rientrare di quella cifra piuttosto che intentare una causa alla banca.

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.