Pignoramento c/o terzi su busta paga

Home Forum Decreti Ingiuntivi-Precetti-Pignoramenti Pignoramento c/o terzi su busta paga

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar fabisalen 2 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3846
    Avatar
    omone
    Partecipante

    salve, vi ho contattato l’anno scorso, dandomi degli ottimi consigli, ma  da maggio del 2018 in busta paga sto pagando per IFIS la bellezza di euro 230,19 al mese, all’interno della stessa ho una cessione e una delega, il datore di lavoro privato, lavoro in sanità in un grosso ospedale, a ritenuto opportuno diminuire la rata della cessione per coprire, quindi garantire ai recuperatori di sangue la rata di cui sopra, non sto a dilungarmi, che la finanziaria per avergli ridotto la rata sicuramente si dovrà mettere in coda, volevo chiedere una piccola percentuale del mio TFR per affrontare spese sanitarie di cui non potrò affrontare, ci potrebbe stare che le finanziarie mi congelano il TFR, ma che centra il TFR?

    La mia sentenza (non parla assolutamente del TFR) parla di un quinto dello stipendio, non anche un quinto del TFR, come invece mi sottolinea la mia amministrazione scrivendomi, <span style=”color: #1f497d; font-family: Calibri, sans-serif; font-size: 14.6667px;”>in presenza di trattenute paga per cessione del quinto, delegazione di pagamento e pignoramento c/o terzi, il tuo TFR è congelato sino alla naturale scadenza degli impegni suddetti </span>e vero che anche un quinto del tfr e pignorato?

    Per il TFR non deve esserci un altra sentenza, o mi sbaglio?

    grazie per l’eventuale risposta – omone

     

  • #3855
    Avatar
    fabisalen
    Partecipante

    No ti sbagli… Quando ti pignorano lo stipendio si intende un quinto della busta paga e un quinto del tfr. Ma quello del tfr scatta solo se ti licenzi o vieni licenziato e non hai estinto del pignoramento.

    Inoltre hai una cessione del quinto e una delega in corso, per avere questi prestiti non hai dato in garanzia il tfr?

    Quindi in questo caso mi sa che ha ragione l’azienda

    • #3857
      Avatar
      omone
      Partecipante

      Grazie per la risposta, come devo fare per allegare un file JPG? non ci riesco, per interagire ancora a tale discussione (anche cliccando su inserisci immagine).

      Grazie.

      omone

    • #3867
      Avatar
      omone
      Partecipante

      copia sentenza

      Grazie per la risposta, invio copia della sentenza, da quello che o letto si evince che di tfr non ne parlano, oppure mi sbaglio, in ogni caso l’unico veto potrebbe essere dato dall’amministrazione mia, per la finanziaria e l’assicurazione potrebbe darmi autorizzazione a trattenere piccola parte del tfr per spese sanitarie ma l’amministrazione forse si e accanita.

      cosa ne pensi?

      grazie

      omone

    • #3869
      Avatar
      fabisalen
      Partecipante

      Non è accanimento, semplicemente hai una cessione del quinto, e il tfr è stato dato in garanzia per ottenere il prestito. Quindi il tuo tfr è vincolato fino alla chiusura della cessione.

      Solo se il tuo tfr accantonato supera l’importo residuo della cessione, puoi richiedere la parte eccedente.

      Tutto qui

  • #3858
    arnodorian
    arnodorian
    Partecipante

    it.tinypic.com

    Prova qui inserisci immagine poi copia e incolla qui  URL del link . Ciao omone

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 4 settimane fa da arnodorian arnodorian.
  • #3868
    Avatar
    omone
    Partecipante

    non so se o caricato bene l’immagine, fatemi sapere.

    grazie.

    omone

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.