pignoramento immobiliare

Home Forum Decreti Ingiuntivi-Precetti-Pignoramenti pignoramento immobiliare

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar occhiblu74it 4 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3746
    Avatar
    occhiblu74it
    Partecipante

    salve   sto perfezionando con rogito entri fine maggio di una vendita  della mia proprietà , gia stato fatto  compromesso , manca solo atto finale.. con rogito notarile…

    essendo che sono  incasinato con una finanziaria e ieri mi è arrivato  atto giudiziario, che devo ritirare martedi 7 maggio… la cosa che mi viene  in mente ..

    la finanziaria può in qualche modo scoprire se ho appena acquistato un auto, e sto vendendo la casa?

    oppure può mettere all asta la mia casa senza essere andati davanti ad un giudice e quindi bloccare la vendita dell immobile. con cui soldi intendo anche  pagare tutti i miei debiti residui?

    la mia paura che possano bloccarmi la firma del rogito in qualche  modo e mettermi in difficoltà nella vendita e quindi entrare in possesso dei soldi dl saldo della vendita…

    i debiti iniziali  con agos d erano di 30000 euro… ad oggi  acquistati da banca IFIS,  di cui non ho mai avuto contatti per un rientro della somma..gli unici contatti li ebbi da recupero crediti per conto agos,prima della vendita dl credito, che non so proprio quanto possano essere diventati ora… ma conoscendoli saranno sicuramente sopra i 40000.

    io ho dovuto vendere la mia abitazione per risanare proprio i miei debiti, che vorrei chiudere una volta firmato rogito e in possesso della somma

    qualcuno può aiutarmi in questo? grazie

    poi magari l atto giudiziario che devo ritirare  martedi non ha nulla a che fare con il finanziamento… però mi  voglio portare avanti  nel caso debba  rispondere ad una convocazione o ad una chiamata davanti ad un giudice.

    ad oggi sono 3 anni che non ho un lavoro,e sono 2 anni che non pago piu il finanziamento… sono disoccupato e percepisco un assegno di invalidità di 295 euro al mese…la mia ex moglie che è cointestata del finanziamento  lavora  a tempo indeterminato e non ha mai ricevuto nessun tipo di  atto giudiziario… possibile che in questo tempo, non abbiano provveduto a pignorarle  un quinto di stipendio?

  • #3747
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    Diversi problemi esposti in stato d’ansia e difficilmente comprensibili.

    Andrebbe il tutto dettagliato.

    Provo a dare risposte concrete:

    La finanziaria può solo sapere se hai un immobile ad oggi risulta che solo IFIS li aggredisce con ipoteca, sempre se libero da ulteriori, quali ipoteca della banca che ha finanziato il mutuo.

    Di auto non ne parlo, non interessa in questo caso.

    Ritira l’atto, accertiamoci delle richieste e ne riparliamo.

     

    Altri discorsi, quali blocco della vendita, senza Giudice, non esistono, sono solo infondate paure.

    Quando IFIS si farà sentire, contattaci per una soluzione adeguata, siamo gli spauracchi di quella Banca.

    Per quanto riguarda tua moglie, non aver ricevuto nulla, rientrava nelle regolarità ” spurie” sino a qualche tempo fa, se è in mano ad ad Ifis si faranno sentire.

    Ma se torniamo al punto precedente lo potremo risolvere al momento opportuno.

    Vendi casa, accantona, attendi gli eventi, e tienici informato degli sviluppi, hai tranquillamente tempo per tutto.

     

     

  • #3749
    Avatar
    occhiblu74it
    Partecipante

    salve Claudio si infatti parlo di IFIS che è quella che ha ritirato il mio debito da AGOS, la casa è libera da ipoteche, in quanto non è mai stato fatto nessun tipo di mutuo, ma pagata ai tempi con una risarcimento danni  di una morte per incidente  stradale di mia sorella.

    la mia paura è solo che possano iscrivere un ipoteca sulla casa , senza che io lo venga  a sapere e che facciano in modo di bloccarmi l atto del rogito che avverrà entro fine maggio…e della quale è stato firmato gia un  compromesso di vendita…  cosa che andrebbe contro di loro… in quanto una volta venduta  e tramite un Vostro aiuto… provvederei a chiudere la mia situazione debitoria e ripulirmi dal veleno di questo finanziarie…

    la fortuna che avendo la casa che sto vendendo a pochi metri posso andare a recuperare ogni tanto la posta… perchè io non risiedo più a quell indirizzo da oltre 1 anno e vivo in casa dei miei genitori.. altrimenti non avrei nemmeno il modo di recuperare la corrispondenza che arriva…

    a  me IFIS  fino ad  ora non mi ha mai contattato per un rientro della somma che gli spetta… ma essendo il nuovo presidente un ex  banco di desio… dove ho un conto corrente e versato i soldi del compromesso… posso pensare che abbiano iniziato a farsi  vivi dopo aver visto movimenti contabili… a mio favore.

    comunque martedi una vola ritirato atto giudiziario, mi metto in contatto con Voi.per eventualmente gestire la situazione nei migliori dei modi

    per ora Ringrazio per la celere risposta

  • #3752
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    D’Accordo, verifichiamo di cosa si tratta.

  • #3786
    Anna
    Anna
    Partecipante

    Una delucida…per un debito,supponiamo di diecimila euro su un valore dell immobile di settantamila,ora si vocifera che IFIS metta ipoteca,con la quota di diecimila,IFIS puo mettere la casa all asta?nn credo,quindi..che convenienza avrebbe a tenere un ipoteca senza riscuotere?

  • #3787
    Avatar
    occhiblu74it
    Partecipante

    gli costa piu  di procedura di ipoteca che  recuperare il credito in altri modi…

    io invece ho letto proprio oggi che la banca IFIS  è veramente messa male… addirittura  fra un pò sarà lei ad essere indebitata… magari!!! prima o poi chi la fa…l aspetti…

    chi  campa sulle persone in difficoltà , mettendole anche nella condizione di  tentare il suicidio, ,come il sottoscritto ora invalido…sotto minacce e non solo… sfasciando intere famiglie

    merita solo di fare una brutta fine…spero molto presto

    • Questa risposta è stata modificata 4 mesi, 1 settimana fa da Avatar occhiblu74it.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.