Spese condominiali fuori range

Home Forum Affitto-La locazione Spese condominiali fuori range

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Claudio Claudio 3 settimane, 4 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3880
    Anna
    Anna
    Partecipante

    ciao,

    circa un anno fa ho stipulato un contratto di affitto canone + spese condominiali,ora,mi sono resa conto che sul contratto vi è come spese condominiali ordinarie che si “PRESUMONO”:1560 annui,ora io facendo un calcolo arrivo a + di 2000 euro annui,è possibile che quel “presumono”possono fluttuare di 500 euro annui?poi,pagamento ogni tre mesi di 359 con anticipo,in agenzia a suo tempo avevamo concordato 130 euro mensili..cosa posso fare?grazie.

    Ps:ne ho parlato con il proprietario ma lui gira la palla all’amministratore..

    • Questo argomento è stato modificato 4 settimane fa da Anna Anna.
  • #3909
    Claudio
    Claudio
    Amministratore del forum

    Le regole condominiali sono regolate da apposita normativa.

    Tecnicamente per paragone, il condominio è come una Repubblica a se, pur sottostando alle regole i Condomini possono decidere all’interno di questo ” Range”.

    I consumi presunti e presumo con giochi di parole che siano riferiti a consumi di acqua calda e/o riscaldamento, e vengono stabiliti su una media relativa ad anni precedenti.

    Va da se, che se fa più freddo si consuma di più.

    Il pagamento trimestrale anticipato è previsto dalla normativa.

    Quanto concordato con l’Agenzia se a voce, e non sottoscritto vale come una promessa elettorale.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.