Fermo illegittimo se con la macchina si va al lavoro.

Se il bene è indispensabile per lavorare, il fermo è illegittimo. Ciò vale anche per il lavoratore dipendente al quale, prima del F/A deve essere notificata la comunicazione preventiva che lo avvisa di detto fermo ( DPR 602/73 art. 86) !

Infatti l’avviso dà tempo al debitore di poter dimostrare che la macchina in questione, è strumentale alla propria attività lavorativa. Infatti il legislatore ha voluto tutelare le esigenze dei cittadini che, se non hanno altro mezzo per esercitare la propria professione e/o per raggiungere il posto di lavoro, non possono subire il F/A del veicolo !

Per tali motivi, il debitore ha trenta giorni di tempo per pagare o per dimostrare all’Agenzia quanto sopra. Anche se svolge un lavoro dipendente !

Lo ha confermato una recente sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Reggio Emilia  nr. 80/2017