Reddito di cittadinanza: Il modulo inps.

Il modulo disponibile sul sito Inps –

Al di là della scadenza non vincolante sulla predisposizione del modulo (“entro 30 giorni dall’approvazione del Decretone”) centrata nel pomeriggio con la pubblicazione sul sito (qui il modulo), si lavora a tappe forzate per firmare la convenzione tra i centri di assistenza fiscale e l’Inps così da permettere ai Caf di ricevere le domande di reddito di cittadinanza.

Oggi le organizzazioni rappresentative e i rappresentanti dell’Istituto di previdenza si sono riuniti al ministero del Lavoro per un incontro che “si è concluso con la volontà comune delle parti” di trovare “al più presto ad un accordo che consenta ai Caf di ricevere le domande dal 6 marzo”.

Al momento il ” Decretone” è in fase di affinamento, Vi è un susseguirsi di novità e informazione praticamente ogni ora.

27/02/19 ore 22.14